>> digitalizzazione >> KURIS PHOTO DIGITIZER

KURIS PHOTO DIGITIZER

Tutto con un click. Il software kuris photo digitizer cattura l’immagine del modello e la trasferisce al computer digitalizzando automaticamente i dati. Eccezionale semplicità, straordinaria velocità e massima compatibilità con i formati Lectra, Gerber, Assyst, Investronica, Gemini.

 
Cattura l’immagine
Non perdere tempo mettendo i modelli su speciali superfici di digitalizzazione, fissandoli con il nastro adesivo o con altri metodi che ti fanno perdere tempo. Basta pulire il vostro normale tavolo di lavoro, lasciare il modello sopra e andare sul computer. Un semplice click e la macchina automaticamente cattura l’immagine e la trasferisce al computer. L’immagine viene processata automaticamente e i modelli vengono estratti in pochi secondi. Una procedura di calibrazione semplice e intelligente è necessaria solo la prima volta che si installa il sistema, offrendo una precisione di meno di 0,7 mm.

 
Controlla & Modifica
Un’ispezione rapida e facile del risultato della digitalizzazione automatica usando la funzione “Contorno”. Misurare distanze e perimetri, controllare e regolare gli elementi interni o le forme delle curve se necessario, aggiungere o eliminare qualsiasi elemento, inserire il nome del pezzo, il tutto in una singola finestra. Fatto!

Facile da usare
Lo zoom, le funzioni di navigazione e la speciale lente di ingrandimento rendono le tue attività facili ed efficienti.
Cattura l’immagine dei modelli e li estrae automaticamente per i sistemi CAD più importanti

Salva i modelli
Salva i modelli direttamente nel formato nativo del tuo sistema CAD. Non importa quale sistema usi, il photo digitizer è compatibile con esso (vedi l’elenco sotto). Il sistema ricorderà le impostazioni di salvataggio (posizione, formato, ecc), in modo da avere i modelli a disposizione direttamente al vostro CAD con un semplice click.

 

Quali sistemi CAD sono compatibili con il Photo Digitizer?

Kuris photo digitizer può salvare i modelli nei formati nativi originali di Lectra, Gerber, Investronica, Assyst, Gemini. I modelli possono essere esportati per qualsiasi altra applicazione usando i formati standard dxf aama, inoltre è stato testato con FK, TetraCad, Optitex, Wearcad, Konsan, Tukatech, PolyPattern, Richpeace, Novocut, Vetigraph, Consult+, Astor, AGMS, Julivi, Moda 01 e altri.

 

Come si installa il photo digitizer?

Il sistema di Kuris photo digitizer può essere configurato in diverse modalità, a seconda della disposizione del vostro ufficio. Il modo più semplice è quello di usare il vostro tavolo di lavoro come superficie di digitalizzazione. Questa soluzione consente di risparmiare un sacco di tempo perché non c’è bisogno di fissare i modelli in nessun modo, basta lasciarli sul tavolo e digitalizzarli. Per questa soluzione la camera può essere fissata direttamente al soffitto della stanza di lavoro, o usando un normale supporto. Puoi anche usare un muro come superficie di digitalizzazione se non si dispone di un tavolo, e la camera può essere disposta su un normale treppiede. Uno scanner può essere utilizzato per applicazioni che necessitano di tecniche speciali e alta precisione.

 

Quali elementi del modello verranno estratti automaticamente?

Kuris photo digitizer può automaticamente estrarre il contorno del modello,usando precise curve di Bezier, può identificare angoli e segnarli come punti di riferimento, può identificare differenti tipi di tacche (segnate o tagliate), punti interni e linee interne. Per convenzione, la più lunga linea interna trovata sarà dichiarata linea di drittofilo. Quando il modello è creato in ufficio, è utile rispettare alcune procedure standard di marcatura, evitando qualsiasi regolazione manuale dei risultati di digitalizzazione.